VELLUTATA DI ZUCCA E ZENZERO

L’Autunno ha un suono particolare.

E’ il dorso di un cucchiaio che rompe la crosta della crème brulèe. E’ la pioggia scrosciante sui vetri di casa appannati dal tepore domestico. Lo scricchiolare delle foglie rosse e secche, lungo i marciapiedi.

L’Autunno ha il suono di un caminetto acceso; lo scoppiettìo delle caldarroste e del buio che sorprende arrivando all’improvviso nel primo pomeriggio. E’ il frusciare ovattato di una coperta di lana, è l’acqua di un ruscello che scorre veloce, il pigiare dei piedi in vendemmia.

Read More

CREMA DI FINOCCHI, ASPARAGI E MASCARPONE

Una, nessuna, centomila …
La giornata tipo di un flipper.
Aprire gli occhi. Puntualmente: un’ora prima che la sveglia inizi a trillare e tra le nebbie del sonno iniziare a passare in rassegna un elenco interminabile di pensieri. Poi riassopirsi: pochi minuti prima prima che la stessa ti scaraventi definitivamente giù dal letto. Una manciata di attimi ancora di silenzio, infine il risveglio, frenetico, dell’intera casa. La colazione, i letti da rifare, borse, zainetti, ventiquattrore da riempire di documenti, la cucina da rassettare, i vestiti dell’ultimo minuto ancora da stirare.

Read More

RIBOLLITA TOSCANA

Sette cose fa la zuppa: cava fame e attuta sete; empie il ventre e netta il dente; fa dormire, fa smaltire e la guancia fa arrossire.
Detto popolare
Torno da qualche giorno trascorso in Toscana. E’ una terra bellissima che parimenti alla mia ha il culto della buona cucina e conosce appieno il senso della condivisione di una tavola. Spesso mi è capitato di ritrovarmi in ristoranti o agriturismi in cui esisteva un’unica rustica tavolata, ricca e ben imbandita, a cui i commensali, sconosciuti fra loro, erano invitati a sedersi per gustare insieme lo stesso cibo. Ciascuna persona si ritrovava così di fronte ad un buon pasto sola con la propria individualità e il proprio volto ed era chiamata a condividere con gli altri la propria vita e i beni della terra…

CREMA DI PATATE E FINOCCHI, CON SALMONE E SCALOGNO CARAMELLATO

L’arte di inciafrugliare.
Per una “non cuoca” come me, zuppe, creme e vellutate, sono il più grande riscatto.
Facili, veloci e soprattutto sane, sono tutte preparazioni che non richiedono grandi capacità culinarie, ma danno grandi soddifazioni per il palato. Soprattutto se si è bravi a inciafrugliare! Ogni volta che ne preparo una, mi diverto a testare vari accostamenti di sapori e questo, credetemi è uno degli inciafrugliamenti più riusciti.

Read More