CHOCOLATE AND RASPBERRY BROWNIES

Questa è la storia strampalata delle parole buffe e desuete, che un giorno, stanche di rimanere inespresse e impolverate tra le pagine ingiallite di un vecchio vocaboliere, decisero di uscire allo scoperto e farsi sentire dal mondo intero.

Il primo ad avere l’idea fu il Sig. Randello: d’animo litigioso e combattivo, scalpitava di colpire a destra e manca chi non si curava più di nominarlo, ma come tutti gli attaccabrighe era poco coraggioso e così fece un balzo alla pagina di Smargiasso e poi a quella di Gaglioffo per cercare valido sostegno e protezione. Gaglioffo s’era un po’ imbolsito nel tempo, ma di dar battaglia non vedeva l’ora e Smargiasso, così tronfio di suo, si mise subito alla guida della banda.

Read More

PANBRIOCHE CON LE PATATE

Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre.
(Platone)
La cosa peggiore di questo periodo storico in cui viviamo è la perdita costante e irreversibile di gentilezza tra gli esseri umani. Ed è una perdita grave.
Mentre il mondo se ne va, inseguendo ritmi forsennati e si rinchiude dentro scatole bellissime di cristallo che servono però solo ad aumentare l’incomunicabilità e l’intoccabilità tra i rapporti umani, almeno qui, nella mia cucina, permettetemi di stravolgere le regole e comporre discorsi sparsi sulla Gentilezza.

BAGELS CON CIAUSCOLO, STRACCHINO, RUCOLA E MELANZANE GRIGLIATE

I due odori più buoni e più santi sono quelli del pane caldo e della terra bagnata dalla pioggia.
(Ardengo Soffici)
Non provengo da una famiglia di grandi cucinieri. Tutt’altro. Nonostante le mie origini terroniche, di cui vado fierissima peraltro, nella mia famiglia d’origine si è sempre cucinato più per necessità e mai per passione. Non ho alle spalle mamme esperte ai fornelli, nè immagini poetiche di nonne con il grembiule bianco e le mani sporche di farina pronte a trasmettere segreti e tramandare ricette.

Read More

BUNDTCAKE SETTE VASETTI ALLA RICOTTA

Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto.
(Woody Allen)
Ecco, esiste una cosa nella vita di tutti noi, che definisco bonus scomodità. E’ un omaggio che la vita ci regala con perfida precisione tutte le volte che le cose vanno già storte di conto loro, così solo per il sadico piacere di farle andare anche peggio. Per renderle, diciamo così, ancora più scomode. Non è un bonus che ci si può permettere di non accettare, se ti capita, te lo devi prendere, rimboccarti le maniche e cercare di barcamenarti.

Read More

CIAMBELLINE AL VINO CON FARINA DI CASTAGNE E ANICE

A wollen cap …

Metti una domenica mattina…Svegliarsi lentamente con il rumore scrosciante della piaggia sui vetri e la casa immersa in una luce tenue e bigia. Il silenzio tutt’intorno, solo il ticchettìo delle gocce. Una colazione frugale e via di corsa a sporcarsi le mani di cucina. La luce che si scalda piano piano, l’orologio che muove le lancette verso la mezza e le voci che finalmente riempiono le stanze. Gli odori che si mescolano, il pane che manca sempre all’appello, il vaso dei fiori freschi pronto per diventare il centrotavola. E poi finalmente gli amici di lunga data che arrivano.

Read More