HOT MILK SPONGE CAKE

La neve e il suo magnifico silenzio. Non ce n’è un altro che valga il nome di silenzio, oltre quello della neve sul tetto e sulla terra.
(Erri de Luca)
Non vi è nulla di più affascinante di un paesaggio innevato. Il colore tremulo del cielo prima della nevicata, i primi fiocchi smarriti, i rumori ingoiati dal bianco e poi quel manto, immacolato e denso che ricopre tutto e livella, in silenzio.

Read More

CREMA DI PATATE E FINOCCHI, CON SALMONE E SCALOGNO CARAMELLATO

L’arte di inciafrugliare.
Per una “non cuoca” come me, zuppe, creme e vellutate, sono il più grande riscatto.
Facili, veloci e soprattutto sane, sono tutte preparazioni che non richiedono grandi capacità culinarie, ma danno grandi soddifazioni per il palato. Soprattutto se si è bravi a inciafrugliare! Ogni volta che ne preparo una, mi diverto a testare vari accostamenti di sapori e questo, credetemi è uno degli inciafrugliamenti più riusciti.

Read More

BISCOTTI GINGERBREAD: ZENZERO E CANNELLA

Oggi é primo Dicembre e si respira aria di Natale.
E mentre tutte le migliori foodblogger si cimentano in panettoni e pandori home made, il mio primo modestissimo contributo all’atmosfera natalizia sono questi biscotti tipici della tradizione nordeuropea, realizzati con zenzero e cannella, anche detti biscotti al pan di zenzero (gingerbread).

Read More

FARINATA DI CECI

Volevo preparare le Panelle. Mi ero ripromessa: da brava siciliana nel mio blog, prima o poi, ci saranno tre ricette must della mia terra: pane e panelle, arancine e iris. In ordine di difficoltà, pane e panelle è la cosa che richiede meno impegno e che più facilmente mi riporta con la mente alle mie estati in Sicilia … Il sole caldissimo, l’acqua blu degli scogli di Cinisi, il mercato del pesce alle quattro del mattino, le gite con la barca a Favignana e la nuvola di Erice, il profumo del chioschetto di pane e panelle che raggiungevi scalzo dalla spiaggia per gustarti il tuo bel pranzo a mare insieme ad una cedrata ghiacciata.

Read More

MINI SBRISOLONE AI FRUTTI DI BOSCO

“E’ assurdo dividere le persone in buone o cattive. Le persone sono deliziose o noiose.”
Oscar Wilde
Certe altre poi sono incredibilmente speciali. Ci passeresti le ore insieme ad ascoltarle in silenzio, senza annoiarti mai ma col sorriso dipinto sulle labbra. Il sorriso di chi, stando in loro compagnia, sente di essere a casa. Persone che ti commuovono per la loro genuinità, per la dolcezza dei loro sguardi, per l’importanza di ogni singola parola scambiata.
Persone che ti scaldano il cuore con la loro ironia. Persone che sono passate in punta di piedi sulle brutture della vita e hanno saputo rimanere solide come una roccia in mezzo ai flutti.

Read More